Giovedì, 14 Novembre 2019 10:24

Gli studenti del Progetto EEE al Festival Scienza di Cagliari

Festival Scienza Cagliari 2019 Festival Scienza Cagliari 2019

Il Centro Fermi riconferma il suo supporto al Festival Scienza di Cagliari 2019. La dodicesima edizione del festival nel capoluogo sardo ha visto protagonisti i ragazzi del liceo scientifico Pacinotti, dell’istituto Levi di Quartu S.E. e i neo iscritti all’università di Cagliari in Fisica partecipanti al progetto EEE, che si sono avvicendati per 5 giorni nelle spiegazioni in materia di raggi cosmici ad un pubblico variegato. Sul banco dedicato alla fisica dei muoni, facevano mostra di sé una Cosmic Box e le attrezzature della sezione di Cagliari dell’INFN, che hanno reso possibile l’illustrazione del flusso di particelle sia a studenti di scuole medie e superiori in visite organizzate che al pubblico di curiosi della scienza che rendono il festival un successo divulgativo che conferma la sua importanza dal 2007.Novità dell’edizione 2019 è anche la mostra multimediale dedicata alla missione Polar Queeest. Nella sede istituzionale della Fondazione di Sardegna, sotto il titolo 82°07’-sulle tracce del dirigibile Italia, un percorso fotografico guida il visitatore nella bellezza delle Svalbard per portarlo con pannelli illustrativi ad apprezzare il valore fisico e storico della missione che culmina con un video montaggio dell’esperienza. La mostra, curata dal CRS4 (centro di ricerca, sviluppo e studi superiori in Sardegna), in collaborazione con il Centro Fermi ha già ricevuto il privilegio di un’esposizione prolungata.

 

Centro Fermi confirms its support to the annual “Festival Scienza” held in Cagliari in 2019. This twelfth edition of the science fair held in the main city of Sardinia had the participation of students from liceo scientifico Pacinotti, istituto Levi and new University students from the project EEE who made shifts for five days to explain the physics of cosmic rays to a miscellaneous audience. The instrumentation used to show the muon flux was courtesy of the INFN Cagliari and one of the famous cosmic box. It was possible to illustrate the project EEE’s work to students from middle to high school and to a large number of curious people interested in science who make this festival an annual success since 2007. In this 2019 edition there was a special opportunity of visibility for the Polar Queeest project: a multimedia exposition under the title “82°07’-sulle tracce del dirigibile Italia” was set in the building of the “fondazione di Sardegna”. The visual tour guides the visitor through the beauty of artic landscapes to the physics and story behind the project. The exposition culminates with a video of the experience. The success of this show, made with the collaboration of the crs4, makes it possible to extend its exposition over the length of the science fair.

Letto 160 volte Ultima modifica il Venerdì, 15 Novembre 2019 10:23